Trota Fario

Trota Fario Pesci della Riserva

Trota Fario

Trota Fario Pesci della Riserva

Nome dialettale: Trota, truta
Nome scientifico: Salmo trrutta
Famiglia: Salmonidae
Descrizione: Distintiva della specie è la macchiettatura rossam e nera sul dorso ed a volte sui finachi, mentre il colore di fondo varia notevolmente in relazione all’ambiente, dal bruno verde al giallastro ed al nerastro

Habitat: Torrenti ad acque fresche (15° c), limpide a corrente rapida e ricche di anfratti
Origini: Originaria delle regioni alpine e subalpine, da un secolo viene introdotta in tutte le acque idonee, per la pesca sportiva

Distribuzione geografica: Originariamente europa settentrionale , oggi diffusa ovunque negli ambienti adatti
Presenza in provincia: Specie presente
Rapporto con l’uomo: Altamente manipolata
Fattori limitanti specie: Alterazione dell’ambiente di vita e manipolazione genetica conseguente ai ripopolamenti
Status della specie: In via di estinzione le popolazioni geneticamante selvatiche
Riproduzione: Deposita circa 2000 uova per kg di peso in una piccola buca su fondi ghiaiosi ricoprendola con materiale grossolano

Curiosità: studi recenti hanno evidenziato l’esistenza di due popolazioni genetiche :”mediterranea” quella selvatica ed originaria dei fiumi che sboccano in mediterraneo ; “atlantica” originaria del mare del nord , allevata ed utilizzata per i ripopolamenti stato della specie : in via di estinzione le popolazioni geneticamante selvatiche
Specie per la pesca: In via di estinzione le popolazioni geneticamante selvatiche
Blimentazione: Benthos + pesce
Peso: 10 kg.
Lunghezza: 100 cm

Home

    • Categorie:Pesci della Riserva