Scardola

scardola pesci della riserva

Scardola

Scardola Pesci della Riserva

Nome dialettale : SCARDOLA, SGARDOLA

Nome scientifico : SCARDINIUS ERYTHROPHTALMUS (LINNAEUS, 1758)

Famiglia : CYPRINIDAE

Descrizione: IL CORPO È TOZZO DI COLORE SCURO CON FIANCHI DALLE SFUMATURE ARGENTEE EVENTRE BIANCO. LE PINNE SONO DI COLORE ROSSO PIÙ O MENO ACCESO

Habitat : TRATTI TERMINALI DEI FIUMI CON ACQUE LENTE O STAGNANTI O AMBITI SORGIVI PURCHÉ RICCHI DI VEGETAZIONE

Origini : AUTOCTONA

Distribuzione geografica: EUROPA CENTRALE FINO ALL’ITALIA SETTENTRIONALE

Presenza in Provincia : SPECIE ABBONDANTE

Rapporto con l’uomo: PESCA OCCASIONALE

Fattori limitanti specie : NON RILEVATI

Status della specie: BUONO

Riproduzione : DA MAGGIO A GIUGNO VENGONO DEPOSTE LE UOVA ROSSASTRE IN NASTRI TRA LA VEGETAZIONE ACQUATICA.

Curiosità : DA SEMPRE È UN PESCE POCO RICERCATO TANTO CHE IN GERMANIA QUANDOAVVENIVANO PESCHE STRAORDINARIE SI DAVA COME PASTO AI MAIALI OPPURE SIUTILIZZAVA PER CONCIMARE I CAMPI

Stato della specie: BUONO

Specie per la pesca: BUONO

Alimentazione: BENTHOS + VEGETALE

Peso: 1000 gr.

Lunghezza: 35 cm

Home

    • Categorie:Pesci della Riserva